Under 21, Casiraghi sulla tragedia Morosini: “Tutti gli allenatori vorrebbero un giocatore come lui”

Ecco le parole di Pierluigi Casiraghi sulla tragedia Morosini, il tecnico l’ha avuto a sua disposizione nell’Under 21: “Tutti gli allenatori vorrebbero un giocatore come Piermario. Era un giocatore modesto e perbene, un esempio per i compagni. Lo ho avuto nel biennio della nazionale ha fatto anche gli Europei in Svezia e giocò anche la semifinale. La sua fu una bellissima annata, era nel gruppo Marchisio, Cigarini e De Ceglie. Era un ragazzo tranquillo e pacato. A 20 anni era già maturo per uno della sua età, anche per tutto quello che gli era successo. Le tragedie familiari non le ha mai fatte pesare, anzi era sempre sorridente. Mi ricorderò sempre il suo sorriso”.

Notizie Correlate

Commenta