SERIE B DIRETTA LIVE, Pescara-Livorno: 0-2, Partita interrotta per un malore grave che ha colpito Mario Morosini

Ciro Immobile

Silenzio surreale sugli spalti in attesa di comunicazioni dello speaker. PARTITA SOSPESA come giusto che sia nel rispetto del dramma che ha colpito Mario Morosini del Livorno!!

Tutti rientrano negli spogliatoi in attesa di novità sul dramma che ha colpito Morosini.

Intanto il tifoso si è ripreso mentre Immobile sta parlando con i tifosi del Pescara vicino alla vetrata che separa la curva dal campo. Mentre Sansovini ha avuto una reazione nervosa e viene allontanato. Sansovini si è arrabbiato perchè qualche tifoso gli ha fatto notare che il Pescara è sotto di due gol dopo tutto quello che è successo.. incredibile davvero incredibile!!

Purtroppo non ci sono comunicazioni ancora su cosa accadrà ma sarebbe giusto sospendere la partita.

Dagli spalti chiedono di sospendere la partita. Intanto qualche malore anche in tribuna… E’ incredibile cosa stia succedendo a Pescara.

Tutti scossi in campo, quelli del Pescara, Schiattarella è scappato negli spogliatoi piangendo. Ancora lacrime di alcuni dirigenti… del Livorno.

Tutto il pubblico in piedi sugli spalti ad applaudire l’ambulanza che va via di corsa…

30′ – Immagine terribile per un giocatore del Livorno che è in terra sdraiato… inizialmente svenuto..
momento delicato con Schiattarella che sta piangendo… Anania con le mani tra i capelli… paura tra i giocatori in campo. Non si capisce cosa sia successo. Massaggio cardiaco nei confronti del giocatore che è Morosini.. Piangono Barone e Dionisi… Morosini è fermo a terra. Le immagini documentano ora coem il ragazzo si caduto in terra da solo per un problema al cuore…. IMMAGINI DA PELLE D’OCA!
Sarebbe opportuno fermare il match perchè il dramma tra i giocatori in campo è palpabile… Morosini è in ambulanza e verrà portato via.. Sgomento e paura tra i tifosi sugli spalti….

29′ – Cambio nel Livorno, Belingheri esce per infortunio e dentro Filkor.
28′ – Pescara a testa bassa, Caprari al volo e Mazzoni fa un miracolo!!
26′ – Livorno che si chiude molto bene centralmente e Pescara che fatica a rialzarsi.
24 – Dionisi uno contro uno con Brosco poi calcia rasoterra con il destro ma Anania para!
21′ – Cascione in campo con un tampone tra i denti. Ammonito Romagnoli per fallo su Paulinho.
19′ – Ripresa del gioco.
18 – Gioco fermo per uno scontro tra Cascione e Mazzoni. E’ saltato un dente al centrocampista del Pescara. Mazzoni se la cava con una fasciatura alla testa.
16′ – Cross di Caprari da destra ma Knezevic allontana la minaccia.
14′ – Fallo di Immobile su Bernardini in attacco.
13′ – Pescara che sembra aver accusato il doppio colpo del Livorno.
11′ – Belingheri batte la punizione GOOOLLL!!!!! LIVORNO!!!!! 0-2!!!. Pallone che passa colpevolmente sotto la barriera che salta e si fa punire dal centrocampista amaranto.
9′ – Sbanda ancora la difesa del Pescara: Paulinho solo davanti ad Anania che lo ipnotizza ma poi Dionisi si fa fare fallo dall’estremo pescarese e punizione al limite per il Livorno.
6′ – Fallo su Anania chiamato in ritardo e per poco Dionisi non firma il raddoppio. Trappola del fuorigioco per il Pescara che non ha funzionato.
6′ – Fuorigioco chiamato a Balzano. Pescara che comincia a farsi vedere in avanti dalle parti di Mazzoni
4 – Pescara punito alla prima azione offensiva dei toscani. Ora si attende la reazione pescarese.
3′- Replica del Livorno e Dionisi trova un angolo: batte Schiattarella, Dionisi di testa GOOOLLL!!!!! LIVORNOOOO!! DIONISI!!!!!, vantaggio del Livorno.
2′ – Angolo battuto e concluso con un tiro fuori misura di Balzano
1′ – Subito Pescara in pressione, e angolo conquistato dagli uomini di Zeman.

INIZIO DEL MATCH!!!

15:00 – Squadre schierate in attesa del fischio d’inizio
14.58 – Stretta di mano tra i giocatori e sorrisi tra Zeman e Madonna
14.57 – Grande cornice di pubblico ed entusiasmo alle stelle
14.55 – Cielo nuvoloso sull’Adriatico con umidità

Ecco le formazioni ufficiali di Pescara-Livorno:

PESCARA (4-3-3): Anania; Zanon, Brosco, Capuano, Balzano; Nielsen, Verratti, Cascione; Caprari, Immobile, Insigne. A disp: Ragni, Romagnoli, Bocchetti, Kone, Gessa, Sansovini, Maniero. Allenatore: Zeman

LIVORNO (4-4-2): Mazzoni; Salviato, Bernardini, Knezevic, Lambrughi; Schiattarella, Luci, Morosini, Belingheri; Paulinho, Dionisi. A disp: Bardi, Meoal, Sini, Bigazzi, Barone, Filkor, Bernacci. Allenatore: Madonna

ARBITRO: Baratta di Salerno

Sarà possibile seguire a partire dalle ore 15:00 Pescara-Livorno in diretta live su ‘SerieBnews.com’.

 

Notizie Correlate

Commenta