Cittadella-Ascoli, Scardina: “Partita nata storta e reazione tardiva”

Ecco le parole del difensore del Cittadella Francesco Scardina dopo il ko con l’Ascoli: “E’ andata male, nonostante la nostra reazione. Abbiamo preso il secondo gol a inizio ripresa nel nostro momento migliore, e poi la terza rete ci ha tagliato le gambe. Dobbiamo pensare alla prossima sfida con coraggio e fiducia delle nostre potenzialità, senza mollare la guardia, per centrare la salvezza al più presto possibile”.

Notizie Correlate

Commenta