Torino, Cairo: ”Mancano 32 mila euro per il Filadelfia? Li metto io, oltre a un aiuto dai tifosi”

Urbano Cairo

 

Il Presidente del Torino Urbano Cairo ha assistito ieri all’allenamento della squadra, insieme al CT della Nazionale italiana Cesare Prandelli. A fine sessione, si è feramto dai giornalisti presenti e oltre ad aver parlato della squadra, ha affrontato il tema del Filadelfia, la vecchia casa del Toro pronta ad essere ricostruita per ospitare gli allenamenti della squadra. Vediamo le sue parole: ”Per il riconoscimento giuridico della Fondazione, mancano grossomodo 32 mila euro. Bene, una parte ho visto che la metteranno i tifosi di tasca loro e la parte che rimane la metto io. Da subito. Perchè non voglio che si inceppi la macchina della Fondazione che sembra ben avviata. Ho fiducia nel sindaco Fassino perchè ci siamo parlati in maniera chiara e ho capito che anche lui vuole portare a termine questo progetto. Per rifare il Fila c’è bisogno di tante componenti: il Comune, la Regione, il Torino Calcio, i tifosi e il Credito Sportivo. Dobbiamo solo dare la spinta finale”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta