Sampdoria, Iachini: ”Voglio più concretezza sotto porta per battere il Brescia”

Beppe Iachini

 

Conferenza stampa alla vigilia del match contro il Brescia per il tecnico della Sampdoria Beppe Iachini. Ecco le sue parole: ”Delle rondinelle conosco parecchi giocatori per averli allenati lo scorso anno, conosco le loro qualità, noi dovremo fare il massimo. Occhio alle loro ripartenze, sono veloci e bisognerà stare attenti soprattutto a questo. Dobbiamo fare la nostra gara, come quelle degli ultimi mesi da quando abbiamo trovato la nostra identità. Voglio anche più concretezza sotto porta, perchè non si possono creare tante occasioni e segnare poche reti. Ogni partita è una finale per noi, dobbiamo rimontare e per forza dev’essere così. Quando devi rincorrere, sono tutte un ultima spiaggia le partite che affronteremo. Peccato per la sconfitta di Crotone, un errore all’ultimo minuto che ci è costato caro”. Per i playoff non si può più perdere: ”E’ così, ma non è la prima volta che succede. Ripeto, quando si deve rincorrere bisogna essere sempre al massimo, ci stiamo abituando a questo tipo di match e per andare a giocarci tutto nel finale di stagione, non dobbiamo più lasciare nessun punto per strada”. Un paio di dubbi sulla formazione: ”Pozzi e Romero sono in gruppo e oggi capiremo bene il loro recupero, dovrebbero essere a disposizione per domani. In questo momento sto cercando di capire quali sono i ragazzi più in forma e quelli più giusti per le caratteristiche della partita che andremo ad affrontare”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta