Reggina, le ultimissime di formazione

Se esiste una formazione tipo, per la Reggina 2011/12, potrebbe essere schierata quasi interamente domani. Fa eccezione Emerson, out per squalifica. Chissà che posto occupa Adejo, nelle gerarchie di Gregucci. Venendo ai presenti, sono davvero pochi i dubbi sullo schieramento anti-Crotone. Ragusa tornerà ad occupare una posizione che è risultata utile in alcune gare interne, meno in trasferta. A giudicare dalle indicazioni settimanali, l’ex salernitano si posizionerà sulla fascia destra nel 3-5-2.

Questa la novità principale, rispetto allo scacchiere presentato venerdì scorso a Torino. In difesa, Angella e Cosenza potrebbero scambiarsi le posizioni di partenza. In attacco, Campagnacci appare favorito sui pari ruolo come spalla di Bonazzoli. Difficile che Zandrini riesca a riprendersi il posto da titolare a scapito di Belardi, nonostante le belle parate in allenamento. Gregucci, che si siederà in tribuna causa squalifica, dovrebbe mandare in campo questa formazione:

3-5-2: Belardi; Freddi, Angella, Cosenza; Ragusa, Rizzo, N.Viola, Barillà, Rizzato; Campagnacci, Bonazzoli.

Paolo Ficara

Notizie Correlate

Commenta