Bari, respinto il ricorso contro la penalizzazione

Le sezioni unite della Corte di Giustizia Federale hanno respinto il ricorso del Bari contro la penalizzazione di 2 punti e l’inibizione di 4 mesi nei confronti del dg Claudio Garzelli. Le sanzioni erano state comminate dalla Commissione Disciplinare lo scorso 8 marzo “per non aver documentato alla scadenza prevista dalle normative federali l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di aprile, maggio e giugno 2011 e quello delle ritenute Irpef relative alle stesse mensilità”.

Notizie Correlate

Commenta