Calciomercato Torino, D’Amico a RadioCalciomercato.it: “Atteggiamento ingiusto con Gasbarroni”

Andrea Gasbarroni

Andrea D’Amico, noto procuratore, è intervenuto oggi ai microfoni di RadioCalciomercato.it. Durante l’intervista si è parlato anche della situazione di Andrea Gasbarroni, centrocampista del Torino che però fin’ora non ha giocato nemmeno un minuto tra campionato e Coppa Italia. La situazione è rimasta un pò nell’ombra, senza spiegazioni né da parte del ragazzo né da parte del club.

D’Amico ha dato le delucidazioni del caso: “La situazione è un pò sfortunata. Andrea non è stato inserito nella lista della Serie B, non ha avuto poi modo di lamentare questo discrimine dei suoi diritti di calciatore e lavoratore. Quando uno firma un contratto con una squadra di Serie B non ha la sicurezza e la chiarezza se sarà inserito o meno nella lista per il campionato. La società ha l’obbligo dalla parte della Lega di fornire un elenco chiuso con l’esclusione di alcuni giocatori, che non possono essere utilizzati nemmeno dopo nel corso del campionato si cambiasse idea sulla loro posizione. Questo non è corretto, parlo del diritto del lavoro dei giocatori che nella sottoscrizione del contratto non erano certi di quello che sarebbe stata la loro posizione contrattuale. Speriamo che la situazione si possa poi risolvere. Fisicamente il ragazzo sta bene, ma ha di certo pagato questa situazione. Va a scadenza contratto ed è quindi libero di scegliere il proprio futuro professionale”.

Notizie Correlate

Commenta