Albinoleffe-Empoli, ESCLUSIVO/ Toscani mai vincenti a Bergamo contro i seriani

Alfredo Aglietti

 

Albinoleffe-Empoli in programma sabato prossimo per la 35^giornata del campionato di Serie B è un autentico spareggio salvezza, con i bergamaschi arrivati ormai all’ultima spiaggia. Una vittoria per risalire la china, è questo l’obiettivo del neo allenatore Pala, dopo l’esonero di Salvioni. L’Albinoleffe avrà di fronte l’Empoli, che nella storia non ha mai vinto allo stadio Atelti Azzurri d’italia contro i seriani.

Nei quattro precedenti incontri, due vittorie per i padroni di casa e due pareggi. Peraltro, negli ultimi due campionati in ordine di tempo, l’Albino ha sempre prevalso sugli avversari. Il 19 dicembre 2009, due gol di Perico e Sala stesero i toscani per il 2-0 finale, mentre il 4 dicembre 2010, una doppietta di Cissè diede i tre punti all’allora Albinoleffe in mano a mister Mondonico.

Per l’Empoli quindi, sabato c’è una doppia opportunità: vincere su un campo mai violato prima, spingendo sempre più in basso il club del Presidente Andreoletti e togliersi quasi definitivamente dalle zone basse della classifica.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta