Juve Stabia, Maury: “Grande gruppo ma per i playoff serve un miracolo”

Il capitano della Juve Stabia Donovan Maury ha rilasciato un’intervista a ‘Stabia Channel’ facendo il punto sulla stagione delle ‘vespe’ e soprattutto sottolineando la forza del gruppo: “Indosso questa maglia da quattro anni – ha detto il difensore -, ma nelle ultime due stagioni ho riscontrato un’intesa e un’armonia tra compagni di squadra davvero fuori dal comune. Questo gruppo è unito dentro e fuori dal campo e il merito è del mister, che non crea malumori e non fa preferenze, ma anche dei ragazzi, che si comportano da professionisti e si mostrano sempre disponibili gli uni verso gli altri. I nostri tifosi possono essere orgogliosi di sostenere una squadra così forte, che sta scrivendo pagine di storia della società stabiese e sta collezionando successi impronosticabili alla vigilia. Venerdì, contro il Padova, puntiamo a vincere per confermare il nostro grande periodo di forma, per dimostrare di valere una posizione di classifica ancora più alta e, perché no, per continuare a sognare traguardi ambiziosi”. Maury però non esprime ottimismo sulla possibilità che questi traguardi possano essere i playoff: “Sono convinto che, senza la penalizzazione di 4 punti, avremmo potuto cullare il sogno playoff fino all’ultima giornata, ma ora soltanto un miracolo potrebbe consentirci di puntare ancora più in alto. Non nascondo che, insieme a Morris Molinari, ho fatto un po’ di calcoli circa l’eventualità di una rimonta verso il sesto posto in classifica, ma l’impresa è fin troppo ardua per noi”.

Notizie Correlate

Commenta