Varese-Pescara, Maraner “Dimostrazione di grande compattezza”

Con Rolando Maran squalificato dal giudice sportivo sulla panchina del Varese, nell’anticipo contro il Pescara, si è seduto il suo secondo Christian Maraner. Il vice allenatore biancorosso ha vissuto un destino simile a quello di Maran, la scorsa settimana, rimediando l’espulsione dal direttore di gara durante il match del Franco Ossola. Queste le parole di Maraner a fine partita “Ciò che più contava era dare la dimostrazione di una compattezza tale che ci permettesse di portare a casa la vittoria, tutto ciò è successo. Al Pescara abbiamo concesso qualcosa è vero ma siamo stati altrettanto bravi a sfruttare le occasioni create. La risposta c’è stata, un segnale tangibile per dimostrare che questo Varese può dire la sua con piena maturità. Inoltre” sottolinea Maraner “Anche il pubblico ha fatto la sua parte. E’ stato il valore aggiunto alla prestazione dei ragazzi”

Notizie Correlate

Commenta