L’interrogatorio di Gianni Carella, coinvolto nella vicenda calcioscommesse, è stato secretato.  Il personaggio vicino ad Andrea Masiello è stato ascoltato per circa quattro ore dal Pm Ciro Angelillis. Ora si sta concludendo quello di Fabio Giacobbe che l’accusa reputa complice degli altri due soggetti sopraindicati. Al termine della seconda audizione la difesa chiederà gli arresti domiciliari per entrambi, sulla quale il gip Giovanni Abbattista dovrebbe decidere domattina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here