Varese, Maran: ”Tante assenze, ma dobbiamo ritrovare il coraggio”

Rolando Maran

 

Il Varese vuole ripartire dopo la sconfitta di Castellammare contro la Juve Stabia. L’occasione gliela propone subito il calendario molto compresso, visto che già domani i biancorossi saranno impegnati in un duro match, quello contro il Pescara di Zeman. Il tecnico Rolando Maran deve fare i conti con tante assenze, ma non dispera. Ecco le sue parole in conferenza stampa: ”Dopo la sconfitta di sabato scorso dobbiamo ripartire con coraggio, sapendo che ci aspetta un match durissimo. Dovremo fare la nostra solita partita, pur sapendo che loro fanno un gran bel gioco e dovremo stare attenti ai loro movimenti, ma non ci snatureremo”. Ancora una volta, tante assenze in casa varesina: ”Purtroppo si, ma non ci disperiamo, qualcuno comunque ha recuperato, come Kurtic e Neto Pereira, ma dovrò stare attento a dosarli bene per non incappare in nuove ricadute. Ho un ottimo gruppo che come ho sempre detto mi da ampie garanzie”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta