Calcioscommese, Luca Turchi “Nessuna anomalia in Chievo-Siena”

“Non abbiamo registrato anomalie sulla partita Chievo-Siena terminata 1-1 di questa stagione” E’ questo il commento di Luca Turchi, responsabile ufficio scommesse dei Monopoli di Stato. “Purtroppo c’è da registrare l’atteggiamento della magistratura del nostro paese che da un lato investiga con grande merito sulle combine nel calcio ma dall’altro ha trasformato il mercato delle scommesse in una sorta di far west. Il problema è che si sta consentendo l’attività ad una miriade di operatori che raccolgono informazioni senza il nostro controllo”.

Notizie Correlate

Commenta