Calcioscommesse, avvocato Masiello: “Si è recato spontaneamente alla Procura di Bari”

Andrea Masiello

Ecco le parole di Francesco Rotunno, avvocato di Andrea Masiello, ai microfoni di SkySport24: “Masiello si è già recato spontaneamente due volte alla Procura di Bari, oltre che a quella di Cremona, per chiarire un po’ la sua posizione, tenuto conto che da tempo, ormai, i giornali parlavano di questa vicenda di calcioscommesse e ha chiarito un po’ la sua posizione. Da ultimo, proprio negli ultimi giorni della settimana scorsa, ha depositato anche una memoria integrativa, per chiarire eventuali ulteriori aspetti rimasti poco chiari”.

Notizie Correlate

Commenta