Reggina-Brescia, ESCLUSIVO/ Campagnacci-Bonazzoli contro El Kaddouri-Jonathas. Che sfida al Granillo!

Emiliano Bonazzoli, attaccante della Reggina

 

Gli attaccanti sono solitamente quelli che decidono le partite. Sarà così anche stasera, nella sfida fra Reggina e Brescia? Probabile, visto anche la caratura delle due coppie d’attacco. Camagnacci-Bonazzoli da una parte, El Kaddouri-Jonathas dall’altra, così recitano le probabili formazioni.

La coppia d’attacco amaranto è reduce in entrambe le sue componenti da due piccoli infortuni che ne hanno minato il rendimento nelle ultime giornate. L’ex bomber della Sampdoria è rientrato in squadra domenica scorsa a Varese, dopo un assenza di un mese, mentre l’ex Ravenna non gioca dall’11 febbraio, quando un suo gol contribuì alla vittoria per 3-2 sull’Empoli. Il totale di reti segnate dalle due punte amaranto è di 10 totali, 3 per Bonazzoli, 7 per Campagnacci e insieme non hanno giocato tantissimo in questa stagione, ma si conoscono bene per aver fatto coppia quasi fissa la scorsa stagione, quando il numero 61 della Reggina segnò ben 18 reti, anche grazie ai movimenti del compagno, solamente 3 reti l’anno passato.

Dall’altra parte, una coppia se vogliamo atipica, visto che El Kaddouri non è proprio una punta di ruolo, ma più un centrocampista offensivo, ma i suoi inserimenti da dietro sono letali per qualsiasi difesa. Jonathas, con la sua potenza fisica, apre le difese per l’inserimento del compagno e in molte occasioni cerca in prima persona la conclusione. Le statistiche della coppia d’attacco delle rondinelle parlano di 19 reti totali, 13 per il brasiliano, 6 per il belga-marocchino , a differenza dei loro colleghi amaranto, hanno spesso giocato insieme in questa stagione. Numeri che fanno ben capire la pericolosità dei due giocatori. La difesa della Reggina è avvertita…

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta