Gubbio, ESCLUSIVO/ Giammarioli: “L’esonero di Alessandrini è una scelta della società. Io e Simoni eravamo contrari”

Direttore Giammarioli

Il Gubbio ha esonerato ieri Marco Alessandrini, dopo che il tecnico era salito in cattedra da appena due turni di campionato. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, il direttore Giammarioli per farci spiegare meglio come sono andate le cose.

Direttore, come mai è arrivato l’esonero di Alessandrini?
“E’ stata una decisione della società che io e Simoni non condividevamo anche se l’accettiamo. A Marco è stato dato troppo poco tempo, ma la società voleva un tecnico che conoscesse meglio la Serie B”.

Che contratto è stato fatto ad Apolloni?
“Apolloni si guadagnerà un rinnovo automatico di un anno in caso di salvezza”.

Un tecnico giovane, ma con esperienza…
“Sì, l’ideale proseguimento da Torrente. Noi siamo una piccola cittadina che non ha grandi possibilità economiche. Non possiamo andare a prendere il Papadoupolo, non ne abbiamo le possibilità”.

Chi ha scelto il tecnico?
“L’ho scelto io, con l’appoggio di Gigi. Alessandrini lo scelse invece la società. All’inizio ero scettico, ma poi l’ho protetto perchè  una persona davvero seria e preparata”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta