Reggina-Brescia, ESCLUSIVO/ sfida tra 3-5-2 speculari come in Juventus-Napoli!

Napoli-Juventus, l'andata

Si gioca domani sera al Granillo Reggina-Brescia, una gara tra due mister che useranno due moduli speculari. Un pò come potrebbe accadere stasera allo Juventus Stadium tra bianconeri e il Napoli di Walter Mazzarri. La Serie A attende un match che negli ultimi anni ha sempre regalato risultati inaspettati e grandi partite. La vecchia signora con una vittoria potrebbe tornare a -2 dal Milan capolista, mentre i partenopei potrebbero accorciare nella corsa alla zona Champions League.

Conte e Mazzarri schiereranno due 3-5-2 speculari, come successe anche all’andata. Una scelta che si potrebbe veder riproposta domani sera nel posticipo della Serie Bwin. Il Brescia, da quando è arrivato Calori, gioca con quest’assetto. Difesa a tre, dove mancherà Martinez, e centrocampo folto. Sulle corsie esterne da una parte correrà capitan Zambelli, dall’altra il solito ballottaggio Dallamano-Daprelà. Davanti El Kaddouri e Piovaccari, che dovrebbe rimpiazzare ancora Jonathas.

La Reggina utilizza questo modulo, soprattutto grazie a un mercato mirato a gennaio. In difesa ci sono tre rocce, sulle corsie esterne Rizzato e D’Alessandro. Davanti potrebbe tornare dal primo minuto Campagnacci, vicino a Bonazzoli.

3.5-2 speculari in una sfida che promette grande spettacolo…

M.F.

Notizie Correlate

Commenta