Sampdoria-Nocerina, Iachini: “Adesso voglio una squadra con l’occhio della tigre”

Iachini

Ecco le parole di Iachini dopo la vittoria della Sampdoria sulla Nocerina: “Ora più che mai voglio la squadra con l’occhio della tigre. Dobbiamo andare avanti pensando a una partita alla volta. Abbiamo margini di miglioranento, ogni gara andrà affrontata come una finale. Nella ripresa non abbiamo gestito bene il possesso palla non riuscendo a riproporre le cose fatte bene nel primo tempo. Inconsciamente abbiamo pensato a mantenere il risultato ma la squadra ha fatto comunque un grande sforzo, tutti hanno fatto una buona gara. Pellè? È stato bravo ad inserirsi nei meccanismi di gioco e l’intesa con i compagni sta crescendo. Tutti sanno che devono sempre farsi trovare pronti. Nelle prossime partite dovremo essere più equilibrati e convinti del nostro lavoro”.

Notizie Correlate

Commenta