Brescia, Calori: “A Reggio mi aspetto una grande prestazione. Jonathas sarà convocato”

Alessandro Calori

Il tecnico del Brescia Alessandro Calori ha parlato in conferenza stampa a due giorni dalla trasferta contro la Reggina. Ecco le sue parole, riportate dal sito ufficiale delle Rondinelle: “Mi aspetto una grande prestazione dei miei ragazzi in una gara che si preannuncia tipo quella di Pescara, anche se la squadra allenata da Gregucci potrebbe giocare in modo speculare al Brescia. La Reggina ha grandi individualità: non ci sarà un elemento di qualità come Ragusa, squalificato, ma giocheranno i vari Bonazzoli, Ceravolo e Campagnacci, tutti buoni finalizzatori. Il Brescia avrà quasi tutti a disposizione, tranne gli infortunati Accardi e Budel. Terrò a riposo anche Martina Rini per un piccolo risentimento muscolare. Per il resto schiererò la formazione migliore, come sempre. Mandorlini e Jonathas? Saranno convocati, dunque disponibili. Se poi andranno in campo, in panchina o in tribuna, lo vedrete lunedì sera”. In un Reggina-Brescia 0-3 della stagione 2000-2001 in Serie A, uno dei gol portava proprio la firma di Calori: “Altri tempi… – ricorda il tecnico – La Reggina è una squadra ostica, il Granillo è un campo difficile e gli amaranto tenteranno in tutto per tutto, perché la gara contro di noi potrebbe rappresentare per loro l’ultima possibilità di restare aggrappati alle squadre che lottano per ottenere un posto nei play off. E tra queste squadre ora c’è anche il Brescia: è per questo che il nostro sogno deve continuare”.

Notizie Correlate

Commenta