Pescara, per mister Zeman quattro buoni motivi per sorridere

Zdenek Zeman

 

Dopo le polemiche arbitrali di Ascoli e la conseguente disfatta sul campo, il Pescara è già ripartito alla grande per preparare la prossima partita col Bari. Durante questi giorni, il tecnico Zeman ha ricevuto quattro belle notizie da altrettanti suoi giocatori. Iniziamo dal primo, certamente uno dei meno reclamizzati dello spogliatoio dei biancoazzurrri. Antonio Bocchetti, smaltiti i problemi fisici si candida ad essere un importante pedina di rincalzo per prendere il posto di alcuni dei suoi compagni della difesa che ultimamente sono sembrati in debito d’ossigeno. Lui che può agire da centrale, ma anche da terzino sinistro e già ad Ascoli è tornato a giocare, sebbene per uno spezzone. Poi c’è Immobile, che ha dovuto saltare per infortunio la gara del Del Duca, ma che già ieri si è unito al gruppo per l’allenamento completo ed è decisamente sulla via di un recupero abbastanza clamoroso. Infine, ci sono i due gioiellini della casa, Insigne e Verratti, che in questi giorni erano impegnati in uno stage dell’Under 21 azzurra, risultando essere tra i migliori nella partita amichevole contro il Frosinone, andando pure a segno entrambi e confermando il loro periodo di forma. Insomma, dopo la tempesta di sabato scorso, in casa Pescara sembra tornato decisamente il sereno.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta