Bari, Garofalo:”Stiamo lavorando al meglio per bloccare il gioco del Pescara di Zeman

Agostino Garofalo alle prese con Armellino della Reggina

 

Il terzino sinistro del Bari Agostino Garofalo ha parlato oggi in conferenza stampa. Vediamo le sue parole:”Sabato andiamo a Pescara per giocare contro una delle squadre più forti di questo torneo con una grande cornice di pubblico. Sarà una bella partita. Noi stiamo preparando bene il match, abbiamo studiato gli avversari e stiamo provando le contromosse giuste per arginare il gioco di Zeman”. L’ex giocatore del Torino racconta un particolare aneddoto riguardante il tecnico boemo:”Era il 2002, lui era l’allenatore della Salernitana e io un giovane giocatore dei campani. Mi fece esordire contro la Triestina dicendomi soltanto di giocare come sapevo. Ho un grande ricordo di lui”. Garofalo è reduce da un turno di stop per squalifica:”Ho un pò ricaricato le pile in questo modo, contro l’Empoli si era visto che non ero molto in forma, adesso ho recuperato e sto molto bene”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta