Padova, Davide Succi: il “Cigno” ha spiegato le ali..

Un goal per tornare a spiegare le ali. Il “Cigno” Davide Succi è tornato ad insaccare la porta avversaria nel derby di ieri contro il Vicenza. Il suo ultimo centro risaliva alla sfida interna contro il Sassuolo, del dicembre 2010 allorquando il centravanti biancoscudato realizzò la marcatura decisiva all’8’ del primo tempo. Poi il terribile infortunio sul sintetico di Novara, l’attesa durata 356 giorni prima di tornare a calcare il campo e il rientro nella trasferta vittoriosa di Ascoli lo scorso sei gennaio. Ancora piccoli problemi fisici lo avevano tormentato poi.. la riunione tecnica delle 18.45 di ieri. Il tecnico Alessandro Dal Canto gli ha comunicato che sarebbe stato lui a guidare l’attacco del Padova dal primo minuto insieme a Francesco Ruopolo. Il cigno, all’esordio da titolare, ci ha messo solo 13’ per piazzare la stoccata, decisiva, come solo lui sa fare e tornare a volare insieme ai suoi compagni. Una rete decisiva attesa 54 anni nel derby che ha regalato agli ospiti la vittoria contro il Vicenza.

Notizie Correlate

Commenta