Brescia, Presidente Corioni:”Arriva uno sceicco in società? Magari…”

 

Gli sceicchi nel calcio ultimamente stanno diventando grandi protagonisti. Anche a Brescia, negli ultimi tempi, si parla insistentemente di un arrivo in società di uno sceicco. Il Presidente Corioni, intervistato dal quotidiano locale ”BresciaOggi”, non nasconde una possibile trattativa:”Lo aspetto anche io, sarei contento se arrivasse. Anzi a dire la verità ho avuto la possibilità di chiamarne uno qualche tempo fa, ma non avevo tempo per farlo…Comunque attualmente potenziali acquirenti in giro non ne vedo. Io l’intenzione di farmi da parte ce l’ho ancora, ma non dipende da me. Potrei dare la società in mano al Comune, ma sarebbe una grande spesa per loro e quindi la società non riuscirebbe a sopravvivere. Se la situazione rimane questa andremo avanti come abbiamo fatto quest’anno, col vivaio e con la valorizzazione dei giovani, azzerando tutti i debiti’‘. Meno male che almeno la squadra sul campo, dà grandi soddisfazioni al Presidente delle rondinelle:”Mi piace perchè vince sempre, se le vinciamo tutte da qui alla fine magari chissà cosa può succedere. Certamente siamo andati oltre ogni aspettativa, il nostro obiettivo era la salvezza. Il nostro campionato è stato stranissimo, momenti di depressione interrotti ad altri di esaltazione. Ora giochiamoci i playoff fino alla fine”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta