Bari, Regalia a RadioCalciomercato.it: “Una situazione che ha fatto soffrire la famiglia Matarrese”

Carlo Regalia è intervenuto a ‘RadioCalciomercato.it’, ecco le sue parole sul Bari: “Diventa difficile capire da fuori. Presi dall’entusiasmo del campionato in A tre anni fa, dove giocavano il miglior calcio della massima serie, sono andati col desiderio del Presidente di arrivare in Europa. Hanno rotto la loro dimensione, spendendo troppo. Le cose sono andate male. L’anno prossimo potranno affrontare il campionato con una buona squadra e con una gestione che non gli crei problemi. Ci sono stato 21 anni e mi dispiace incredibilmente. Ho ricoperto tantissimi ruoli e avevano grande fiducia nella mia serietà. Questo mi inorgoglisce. I Matarrese hanno fatto tanti sacrifici e investimenti, ma mai si sono trovati in una situazione come quest’anno di non riuscire a pagare gli stipendi. So quanto ne hanno sofferto”.

Sul calcioscommesse: “Sarà difficile venire a capo, ma devono colpire dove ci siano le prove. Non farlo tanto per, ma non bisogna avere pietà. Provvedimenti serie e immediati. Non è giusto che il calcio italiano faccia di queste figure. Per anni siamo stati motivo di studi per gli altri, ora invece è cambiato tutto e siamo noi che andiamo a studiare all’estero.

Notizie Correlate

Commenta