Verona, l’ex Cossato: “Quella di Mandorlini è un’ottima squadra e non è un caso trovarla così avanti in classifica”

Molti si ricorderanno di lui soprattutto per la rete messe a segno il 24 giugno del 2001, nel corso dello spareggio di ritorno per non retrocedere in Serie B tra Reggina e Verona, ma Michele Cossato ha giocato per tre stagioni a Verona collezionando 51 gettoni e sei reti. L’ex attaccante scaligero è intervenuto ai microfoni della radio dell’Università di Verona, FuoriAulaNetwork, per parlare della sua ex squadra: “Sono ottimi giocatori, non è un caso trovarli così avanti in classifica. A distanza di undici anni dalla salvezza di Reggio speriamo che la stagione si concluda altrettanto positivamente. Io ci credo, perchè allenatore e società sono ben inquadrati su questo. Anche se non sarà facile, dato che in questo finale ogni partita può diventare decisiva”.

 

Notizie Correlate

Commenta