Serie B, numeri e statistiche del 31esimo turno

 

 

La 31esima giornata di serie B è ormai alle spalle, ma torniamo sul quanto accaduto nello scorso week end per sottolineare alcuni numeri. Il Pescara continua a dominare molte delle classifiche di campionato fornite da Panini digital (tiri, 15,2 a partita, palle giocate, 626,2, e supremazia territoriale 11′ 27″), mentre il Torino che fa meglio nel possesso palla (28′ 48″ di media) e nei passaggi riusciti (66,9% a partita), e il Padova negli angoli battuti (6,1 a giornata). Crotone, Empoli e Sassuolo si dividono il primato dei tiri in porta (7) e della Sampdoria per quelli totali e per supremazia territoriale, rispettivamente 24 e 15′ 39″. Ancora il Sassuolo è la squadra con la più alta percentuale di pericolosità, 76%, mentre il Torino è primo per possesso palla, 37 minuti e 6 secondi. La Reggina ha battuto addirittura 11 angoli. Per quel che concerne invece la classifica Ivg (il contributo che un giocatore apporta alla squadra) continua il dominio tra i portieri di Arcari del Brescia (17 presenze e undici reti subite per lui in questo campionato e Ivg a 22,1), del vicentino Daniele Martinelli (28 presenze, 1 rete e 7 ammonizioni), con 20,9 di Ivg, del centrocampista scaligero Tachtsidis (28 presenze, 1 rete e 9 ammonizioni) con 22,7 di Ivg e dell’attaccante biancazzurro Insigne (25 presenze, undici reti e due ammonizioni e 22,2 di Ivg).

Notizie Correlate

Commenta