Daniele Pasa

 

In casa Padova ha parlato quest’oggi il vice di Alessandro Dal Canto, Daniele Pasa, che in conferenza stampa ha parlato degli ultimi argomenti inerenti al club biancoscudato, a cominciare dal suo rapporto col mister veneto:”Ci siamo conosciuti a Treviso, io facevo il vice allenatore e lui giocava lì. E’ stato Dal Canto a contattarmi lo scorso giugno per fargli da secondo, dopo due ore di chiacchierata ho accettato subito, mi ha conquistato la sua personalità. La cosa più gratificante è che si confronta spesso con me e con tutto il suo staff. Caratterialmente non è cambiato, gli dò dei consigli, ma poi lui decide di testa sua. Le critiche? Possono ferire, ma poi ci si fa su una bella risata. Comunque questo è una gran bel gruppo di giocatori, c’è unità d’intenti, anche col Ds Foschi”. Pasa torna anche sulla scorsa partita col Varese:”E’ dura giocarci contro, noi ci abbiamo provato e stavamo anche per riuscirci, peccato aver preso quel gol alla fine, anche se la mazzata è stata presa il giorno prima, con i tre punti tolti dal Giudice Sportivo. Una decisione presa con tempi troppo lunghi”. Ora, il derby col Vicenza:”E’ una partita particolare, anche col Verona hanno creato diverse situazioni da rete soprattutto con Abbruscato. Conoscendo il mister Beghetto sarà una partita aperta, loro hanno dei problemi e noi cercheremo di sfruttarli”.

di Marco Orrù