Nocerina, Laverone:”Crediamo ancora nella salvezza, non siamo spacciati”

Nocerina

 

La Nocerina non si arrende e nonostante la sconfitta di Modena tenga ancora la squadra all’ultimo posto, l’aggancio al treno salvezza è ancora possibile. Lorenzo Laverone, terzino destro dei molossi, suona la carica:”Noi ci crediamo ancora, a Modena siamo stati sfortunati con quelle due traverse colpite e dopo il loro gol ci siamo disunitii e abbiamo pagato caro questo. Non è sempre facile per noi giocare in questa situazione, ma la voglia, la grinta e la determinazione non mancano mai”. Prossimo avversario, il temibilissimo Verona di Mandorlini:”C’è tempo per recuperare, ma ora dobbiamo vincere più partite possibili, a cominciare dalla partita con l’Hellas, non possiamo permetterci di guardare in faccia nessuno. Torino, Sampdoria o Verona non conta, noi dobbiamo vincere e pensare a noi stessi. Confido anche nei nostri tifosi che ci faranno sentire il loro calore fino in fondo”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta