Vicenda Muamba, Mancini: “In Italia siamo avanti per i controlli medici sui calciatori”

Roberto Mancini

Queste le parole di Roberto Mancini, tecnico del Manchester City, sulla sanità in Premier League. Parole scottanti dopo il caso Muamba: “Quando sono arrivato due anni fa sono rimasto spaventato dalle procedure mediche in questo paese. Dobbiamo migliorare molto l’aspetto medico per il bene dei giocatori. In Italia la situazione è nettamente migliore. Dobbiamo controllare la salute dei giocatori più spesso, almeno due volte all’anno e in maniera più accurata. Perchè altrimenti quello che è capitato a Muamba diventa possibile, mentre non dovrebbe accadere».

Notizie Correlate

Commenta