Reggina, A.Viola:”Vi racconto il mio gol straordinario”

Alessio Viola realizza il fantastico gol contro il Livorno

 

Alessio Viola è il protagonista delle ultime partite della Reggina. Complici alcuni infortuni nel settore avanzato degli amaranto, compreso quello del fratello Nicolas, il ragazzo di Taurianova, sta trascinando la sua squadra in alto. Fantastico il gol segnato al Livorno, un acrobazia che racconta lui stesso sulle colonne del ”Corriere dello Sport”:’‘E’ stato bello il passaggio di Rizzo con un ‘cucchiaio’ millimetrico. Io mi sono avvitato in area di rigore e l’ho colpita con l’esterno sinistro. Ne è venuta fuori una traiettoria che ha ingannato il portiere del Livorno. Quando gli spettatori hanno esultato, mi sono reso contro della prodezza. L’ho rivisto anche in tv e posso dire che è stato un gran bel gol, così come lo è stato quello di Montiel”. Dopo il punto nelle ultime due partite, la Reggina sembrava ormai demoralizzata. Ancora A.Viola:”Nonostante lo svantaggio, col Livorno abbiamo reagito bene e abbiamo trovato il successo che ci è mancato nei precedenti due match contro Bari e Ascoli. Era importantissimo per noi vincere e provare a rimanere agganciati al treno playoff. Vincere con i toscani, oltretutto, non era facile, visto che loro venivano da una striscia positiva”. Adesso il tanto atteso scontro diretto col Varese:”Ci presentiamo carichi, i tre punti di sabato ci hanno riportato in alto e siamo pronti alla trasferta contro i biancorossi. Andiamo lì per fare risultato”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta