Pescara-Brescia, ESCLUSIVO/ Daniele Barone: “El Kaddouri e Insigne sono straordinari. Pescara favorito”

Lorenzo Insigne

Stasera si gioca una partita importante per la testa della classifica, all’Adriatico va in scena Pescara-Brescia. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, Daniele Barone che farà la telecronaca per Sky Sport.

Daniele, che partita sarà?
“Sarà una partita bellissima. Nel mio lavoro è una soddisfazione fare serate come queste, con un pubblico come questo. Mi aspetto molto. Vedremo il miglior attacco contro una difesa in grandissima forma, sono proprio curioso di vedere questa sfida. Vedremo come il Brescia di Calori reagirà alla prima sconfitta, ma vedo molto bene le rondinelle. Il Pescara fa paura a chiunque.  Sta dimostrando una grande quadratura anche perchè vince anche le partite dove gioca meno bene ora”.

In una squadra ideale prendi Insigne o El Kaddouri?
“Li prendo tutti e due. Sono due giocatori in grado di coesistere. El Kaddouri può giocare due passi indietro all’attacco, lavorando dietro le punte. Invece Insigne gioca più avanti, esterno”.

Fino a pochi mesi fa in quella top 11 c’era Nicola Leali, poi cosa è successo?
“Nei momenti difficili pagano sempre i giovani. L’esperienza di Arcari ha dato la possibilità di ritrovare degli equilibri difensivi. Leali ha un futuro importante davanti. Ma in momenti così o sei Buffon e a 18 anni sei già un veterano oppure paghi questi momenti”.

Chi è favorito?
“Il Pescara arriva leggermente favorito, perchè può vincere anche le partite dove gioca meno bene. Anche se Calori ha vinto 5 partite su 5 in trasferta. Direi Pescara 55% e Brescia 45%, leggermente favorita la squadra di Zeman”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta