Crotone: con un Caetano Calil così, la salvezza è possibile

Sta vivendo la sua migliore stagione della carriera Caetano Calil. Il centrocampista offensivo del Crotone, con la doppietta rifilata al Gubbio sale a quota undici reti in classifica marcatori, sette delle quali insaccate nelle ultime otto partite. Per il brasiliano classe 1984 si tratta della sua prima volta in campionati professionistici che ottiene la doppia cifra nel proprio score di gol realizzati. Nella partita di ieri al Barbetti, Caetano Calil si è dapprima esibito in uno shoot di destro al 74’ che si è infilato sotto la traversa. Successivamente ha trasformato il penalty in zona recupero che ha permesso al suo Crotone di impattare per la terza volta consecutiva della partita, sul risultato finale di 3-3. Per gli squali pitagorici di Massimo Drago, il sesto X consecutivo prima di un’altra sfida salvezza di fondamentale importanza, quella della prossima settimana allo Scida contro l’Albinoleffe.

Notizie Correlate

Commenta