Sassuolo, bentornato Sasà leone dell’area di rigore!!

Bentornato Sasà. L’attaccante del Sassuolo Salvatore Bruno con la rete che ha riaperto i giochi contro l’Albinoleffe è tornato a fare il suo mestiere, quello di infilare i portieri avversari. Una carriera costellata di grandi gioie ma tramutatasi in altrettante sofferenze quella del centravanti napoletano classe 1979. Nel marzo 2011 lo sfortunato giocatore neroverde riportò un trauma distorsivo capsulo legamentoso al ginocchio sinistro con lesione del menisco esterno e stiramento del legamento collaterale laterale. I guai non finirono lì perché durante la preparazione successiva Salvatore Bruno venne operato al ginocchio sinistro con intervento in artroscopia.  La successiva riabilitazione, la pazienza e la tenacia dell’attaccante del Sassuolo gli permisero di tornare in campo lo scorso novembre. Dopo un altro piccolo periodo di stop per circa venti giorni eccolo di nuovo sul terreno di gioco. Oggi il suo tecnico Fulvio Pea lo ha chiamato in campo per sostituire Missiroli e Bruno ha ripagato come sa far lui, segnato. Bentornato Sasà.

 

Notizie Correlate

Commenta