Reggina-Livorno, A.Viola: “Contento che il mister si stia affidando a me”

Ecco le parole di Viola dopo Reggina-Livorno: “Vittoria meritata, l’abbiamo buttata dentro con due belle realizzazioni. Dobbiamo essere più cinici. Non giocavo da un sacco di tempo, sono contento che in questo momento il mister si stia affidando a me. Non avevo intenzione di buttare all’aria una stagione. Il mister sa che quando non riesco a segnare, anche negli allenamenti, mi innervosisco. Il mio utilizzo è legato anche agli infortuni di Bonazzoli e Campagnacci, ma spero di meritare altre opportunità. Dedico il gol a mio padre, mentre stanotte ho sognato il mio amico Tony Battaglia, morto qualche anno fa, e lo ringrazio per avermi ispirato”.

Notizie Correlate

Commenta