Albinoleffe-Sassuolo, Valoti: “Salvioni? Lecchiamoci le ferite, poi valuteremo”

Aladino Valoti

E’ il ds dell’Albinoleffe Aladino Valoti a parlare ai giornalisti dopo la sconfitta interna col Sassuolo: “Si era messo tutto per il verso giusto, poi nel secondo tempo, con il rigore immediato, è subentrata la paura e il Sassuolo ha potuto riaprire la partita. Noi abbiamo avuto stanchezza, confusione, perdendo palloni. Dispiace, perché una vittoria avrebbe potuto rappresentare una svolta. Potevamo chiuderla sul 3-1, si poteva fare, invece non è andata così. Loro ci hanno creduto: per noi non è la prima volta che commettiamo errori nella gestione della partita. Dobbiamo provare a rialzarci, è stata una botta contro un muro. Dobbiamo preparare lo scontro diretto contro il Crotone. Il mister rischia? Ora lecchiamoci le ferite, poi faremo una valutazione su questa sconfitta e sulle capacità di ripartire. Ma bisogna considerare che quando si sbaglia lo si fa tutti insieme”.

Notizie Correlate

Commenta