Torino, Ventura:”Dimentichiamoci del Verona e pensiamo alla Juve Stabia. Per loro è la partita della vita!”

Giampiero Ventura

 

Conferenza stampa alla vigilia del match contro la Juve Stabia per il tecnico del Torino Giampiero Ventura. Ecco le sue parole, cominciando dalla precedente partita contro il Verona:”La disastrosa sconfitta di lunedì non deve certe scalfire sette duri mesi di lavoro. E’ stato solo un episodio, una serata negativa. In settimana ho visto i ragazzi concentrati sulla gara di domani e hanno dimostrato di aver dimenticato quella partita. Speriamo anche domani sia così”. Prossimo avversario, la Juve Stabia di Piero Braglia:”Tante insidie per questa partita. In casa sono molto forti, ci sarà il pubblico delle grandi occasioni e loro faranno la partita della vita. Hanno avuto un periodo di calo, ma stanno facendo un gran campionato, Il sintetico? Sarà il futuro, quindi è bene iniziare ad abituarsi”. Ancora qualche dubbio di formazioni per il tecnico granata:”Devo ancora decidere l’undici titolare, posso dire che Antenucci non giocherà da esterno. Pasquato? Domani giocherà con la Primavera e da lunedì lo avrò nuovamente in rosa a pieno regime. Guberti? Sta recuperando…”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta