Padova-Varese, De Luca decisivo al novantesimo

Giuseppe De Luca

E’ ancora una volta la notte di Giuseppe De Luca, baby prodigio del Varese. L’attaccante gioca una grande partita, partendo dal primo minuto, e giocando sempre largo alle spalle di una punta pesante, prima Granoche e poi Plasmati. Alla fine è una sua girata di destro, potente e precisa, a regalare un punto alla squadra di Rolando Maran.

Continua a far parlare di sé questo attaccante che non sempre gioca, ma segna più di tutti. Gol mai banali, spesso belli e decisivi. De Luca è uno di quei ragazzini terribili che la Serie B sta mostrando al calcio che conta e nel suo futuro c’è sicuramente una big che conta. Sesto gol in stagione che lo consacra come capocannoniere del Varese, squadra che può contare su attaccanti del calibro di Neto Pereira, Pablo Granoche e Gianvito Plasmati.

Impresa che vale doppia se si considera che al 73mo il Varese rimane in dieci per il rosso affibbiato a Pucino, reo di un doppio giallo. Un pareggio che vale doppio, che lascia il Padova e il Varese appese lì a un passo l’una dall’altra.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta