Calciomercato Brescia, ESCLUSIVO/ Juventus, Roma e Napoli. A chi farebbe più comodo El Kaddouri?

Omar El Kaddouri

Omar El Kaddouri è uno dei nomi che si ruberà il palcoscenico del calciomercato estivo 2012. Un giocatore in grado di fare la differenza e su cui molte squadre hanno già messo gli occhi. Si parla di alcune big italiane, ma anche di club esteri di varie nazionalità. Fatto sta che il belga, ma di origini marocchine, non ha ancora rinnovato un contratto in scadenza 2013 con l’idea che questo gli permetterà di partire con più facilità a giugno.

Il calcio italiano guarda le sue prestazioni e noi intanto ci interroghiamo su dove potrebbe rendere al meglio. Al di là delle possibilità e delle voci, abbiamo immaginato tutti i possibili scenari nel campionato di Serie A. Il Napoli sembrava fino a poco tempo fa il più vicino al giocatore, pronto a offrirgli quello che oggi è il posto di Marek Hamsik. Le prestazioni in netta ascesa di Lorenzo Insigne, gioiellino di proprietà dei partenopei, a Pescara hanno però raffreddato l’interesse. El Kaddouri e Insigne farebbero infatti fatica a coesistere.

Il Milan ha una buona tradizione di giocatori eclettici come Omar, ma la presenza di uno come Boateng, tra l’altro ancora giovane, spacca in due soprattutto le difese avversarie oltre che le opinioni. La Juventus ormai sembra indirizzata a giocare per le stagioni a seguire, soprattutto per il trovato equilibrio a centrocampo, col 4-3-3. In un modulo come questo il talento del Brescia potrebbe giocare mezz’ala, snaturando quelle che sono le sue qualità.

La Roma in teoria sarebbe la piazza ideale, anche per un progetto che, nonostante stenti a decollare, è una ferma intenzione della dirigenza e soprattutto della proprietà. La squadra che invece potrebbe rilanciarsi definitivamente, esaltando il suo gioco, potrebbe essere proprio l’Inter. I nerazzurri devono svecchiare e la partenza di Sneijder lascerebbe proprio una casella vuota in quel ruolo.

Supposizioni, fantasie e voci si intrecciano. Noi abbiamo voluto solo ‘giocare’, di tempo per Omar per decidere ce ne è ancora un pò…

M.F.

Notizie Correlate

Commenta