Vicenza, serve un allenatore col patentino da affiancare a Beghetto

Massimo Beghetto

 

Il neo tecnico del Vicenza Massimo Beghetto è sprovvisto del patentino di prima categoria per poter allenare in Serie A e in B, ma ha solo quello di seconda categoria che gli permette di allenare in Lega Pro e nei campionati Primavera. In un primo momento il club vicentino aveva pensato di chiedere una deroga all’Aiac nazionale presieduta da Renzo Ulivieri, ma questa possibilità non si può concretizzare in quanto non si concedono più deroghe a nessuno. Entro quattro settimane quindi, il Vicenza deve arruolare un tecnico provvisto di patentino per affiancare Massimo Beghetto. Una situazione che nella società veneta non è nuova, visto che qualche anno fa ad affiancare il tecnico Viviani (questa stagione al Grosseto, che nel mentre si è dotato di patentino) fu chiamato Moro.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta