Verona, ESCLUSIVO/ Pietro Fanna: “Il Verona merita la Serie A, per la città e per i tifosi”

Pietro Fanna

Il risultato del Verona a Torino ha destato grandi plausi, soprattutto perchè la dimostrazione di grande qualità degli uomini di Mandorlini. Questa vittoria ha rilanciato gli scaligeri in zona promozione, anche se è difficile dire chi arriverà in fondo tra primo e secondo posto. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, l’ex ala del Verona dello Scudetto Pietro Fanna.

Il Verona ha sorpreso tutti…
“Sì, hanno fatto una grandissima partita. Hanno surclassato il Torino con un risultato importante e pesante. La B è questa, il Toro ha qualità e il Verona il gruppo questa volta è stato fondamentale”.

Cosa provate voi ex a vedere il Verona di nuovo in alto?
“Fa senza dubbio piacere vedere di nuovo il Verona in alto dopo anni difficili. Certo cadere in Lega Pro e rialzarsi non è facile. Ora hanno trovato un grande allenatore e una società in grado di fare molto bene. Un gruppo di giovani e anziani di grande livello. Devono tornare in Serie A, dove meritano di stare per la città e per i tifosi”.

Lotteranno fino alla fine?
“Non si può dire cosa succederà. Ci sono 5/6 squadre lì che si daranno battaglia fino alla fine. Il Pescara lo vedo distaccato, anche perchè Zeman è una garanzia. Certo ora sarà importante godersi i frutti di una buona preparazione”.

Quale giocatore ti ha impressionato?
“Di Gomez sapevo fosse forte, aveva fatto bene a Gubbio. Ma di certo quello che mi ha impressionato è Nicola Ferrari. Tutti lo criticavano e lui si è fatto rispettare per quello che da in campo. E’ un giocatore coraggioso e con grande determinazione. Stimo questi ragazzi e quindi faccio il suo nome”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta