Torino, ESCLUSIVO/ Roberto Muzzi: “Perdere non è mai bello, ma il Toro andrà in Serie A”

Roberto Muzzi

Il Torino esce dalla brutta sconfitta casalinga contro il Verona, partita che è costata il primo posto in classifica. Ne ha approfittato il Pescara di Zeman, che sabato al Tombolato non ha sbagliato. Abbiamo contattato, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, l’ex attaccante granata Roberto Muzzi.

Come si esce da questa sconfitta?
“Perdere non è mai bello, ma può capitare. Penso abbiano interpretato male la partita, ma il percorso è lungo e centreranno la Serie A”.

Peserà scendere in campo dopo un ko del genere?
“Partiamo dall’idea che scendere in campo con quella maglia pesa a prescindere. Però non bisogna fare allarmismi per un ko anche se brutto”.

Il Toro si riscatterà?
“Il calcio è bello per questo perchè ti offre le chance di riscattarsi. Ora avranno grandissima voglia di fare bene”.

All’attacco del Torino manca qualcosa?
“Rolando Bianchi è fondamentale per questo Torino, deve sbloccarsi. Per me il loro attacco è il più forte della Serie B”.

Anche di quello del Pescara?
“Per me sì”

M.F.

Notizie Correlate

Commenta