Sampdoria, contro l’Ascoli il capitano sarà Nicola Pozzi

Nicola Pozzi

 

La carriera di Nicola Pozzi è sempre stata improntata al dover sempre dare di più, per essere titolare, per guadagnarsi la fiducia di un tecnico o chissà cos’altro. Lui in campo non si risparmia mai e in questa stagione è una pedina indispensabile per lo scacchiere sampdoriano, sia con Atzori, sia con Iachini in panchina. La sua grinta, il suo essere trascinatore e perchè no, i suoi gol, l’hanno eretto a nuovo idolo della tifoseria blucerchiata. Una sua possibile cessione a gennaio aveva creato panico fra i supporters, ma dopo l’addio di Palombo bisognava credere in un altra bandiera e Pozzi si è subito messo in prima fila per farlo. E’ il capocannoniere della squadra con 11 reti e nella prossima partita contro l’Ascoli avrà il piacere e l’onore di indossare la fascia di capitano per l’assenza di Daniele Gastaldello squalificato. E sotto questo punto di vista non farà certamente rimpiangere il suo compagno di squadra.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta