Reggina, nove reti nel test infrasettimanale

Partitella infrasettimanale per la Reggina. La squadra degli allievi è stata scelta come sparring partner per simulare l’incontro di sabato col Livorno. Gregucci intende confermare il modulo 3-5-2, ma deve fare i conti con l’indisponibilità di Bonazzoli ed il lento recupero di Campagnacci e Nicolas Viola.

Questa la formazione schierata nel primo tempo: Zandrini; Freddi, Cosenza, Angella; Melara, Castiglia, De Rose, Montiel, Rizzato; A.Viola, Ceravolo.

Nella ripresa, spazio a Leone tra i pali; D’Alessandro, Emerson e Di Lorenzo in difesa; Ragusa, Armellino, Rizzo, Barillà, Colombo a centrocampo; i giovani Basso e Brunori di punta.

Per la cronaca, nove le reti messe a segno tra primo e secondo tempo (60 minuti totali), e che portano la firma di Ceravolo (2), Basso, Brunori (2), Armellino (2), Ragusa, Emerson su rigore. Al termine della prima frazione, strigliata di Gregucci alla formazione che non
lo aveva convinto affatto. Il presidente Foti ha assistito dalla panchina alla prima mezz’ora di partitella.

p.f.

Notizie Correlate

Commenta