Padova, Hallenius:”In Serie A con questa squadra? Perchè no…”

Linus Hallenius

 

Linus Hallenius, attaccante svedese del Padova in prestito dal Genoa, sta piano piano riscuotendo tanti consensi in casa biancoscudata dopo un avvio di campionato difficile anche per colpa di un infortunio e un mese di gennaio dove la sua cessione sembrava imminente. Il ragazzo non si è dato per vinto e si è guadagnato il posto da titolare. Nella trasmissione ‘Padovagoal’ in onda ieri sera sulle frequenze di Telecittà, il giocatore ha parlato per la prima volta da quando veste la maglia dei patavini. Ecco le sue parole:”Fino a 18 anni mi trovavo in un piccolo club svedese, il Sundsvall, e successivamente sono passato all’Hammarby che ha sede a Stoccolma. In una città così grande non è stato facile adattarmi subito e inoltre è arrivata la retrocessione con quel club. Mi ha notato il Genoa che mi ha portato in Italia e adesso sono qua. E’ passato più di un anno, ma mi sembra ieri. C’era l’interesse anche dell’Ajax, ma il club ligure è stato più veloce e mi ha portato a casa”. La sua esperienza padovana, tuttavia, non era iniziata nel migliore dei modi:”I primi mesi sono stati duri, ho subito un infortunio che mi ha tenuto fuori per due mesi e al mio rientro ho subito una ricaduta che mi ha fatto perdere altro tempo. Adesso fortunatamente sto bene. Questa società è stata la miglior scelta per me, mi ha aiutato molto Jonas Portin e la prospettiva che lui se ne andasse a gennaio non mi piaceva per niente, fortunatamente è rimasto qua. In Serie A con questa squadra? Lo spero tanto, perchè no. Dal Canto? Tra italiano e inglese ci capiamo perfettamente, non ci sono problemi”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta