Torino, torna Guberti: Ventura ha un’arma in più

Doveva essere uno degli acquisti più importanti del mercato estivo del Torino, ma la stagione di Stefano Guberti è durata fin qui solo 4 partite. Era il 16 settembre quando la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro diede inizio al calvario dell’ex centrocampista di Roma e Sampdoria. Da allora sono passati sei mesi, a partire dalla riabilitazione fino al ritorno in campo con la Primavera. Per il giocatore la parte più difficile della sua carriera, per la squadra un lungo periodo senza quella che avrebbe dovuto essere una pedina fondamentale del 4-2-4 di Ventura. Adesso Guberti è pronto, ha ricevuto la sua prima convocazione dopo l’infortunio e stasera contro il Verona dovrebbe partire dalla panchina. Ritrova un Torino in zona promozione diretta e, pur tra alti e bassi, protagonista di un’ottima stagione. Ritornare in forma non è mai facile dopo una lunga assenza, ma le rivali sono avvisate: Ventura adesso ha un’arma in più.

Notizie Correlate

Commenta