Torino-Verona, ESCLUSIVO/ SerieBnews.com: statistiche e numeri del posticipo di Serie B

Torino-Verona

I numeri a volte raccontano le partite, il presente e il futuro. Si lavora sulle statistiche per cercare di interpretare le partite e per ‘ammazzare’ l’ansia che ci divide dal fischio d’inizio. Torino-Verona completerà la 30ma giornata di Serie B e ci dirà se i granata alla fine di questa saranno ancora in testa alla classifica.

PRECEDENTI – Sono 35 i precedenti di Torino-Verona, con 20 vittorie granata, 11 pari e 4 successi dei scaligeri. L’ultima partita si disputò il 19 novembre 2005 e vide i piemontesi vincere per 2-1, con reti di Muzzi e Stellone. Di Munari il gol del Verona, da ricordare il rigore parato a Rosina da Vanstrattan. L’ultimo pareggio invece risale all’anno precedente con un gol di Minelli in extra-time in grado di agganciare la rete di Fabbrini. Bisogna risalire invece al 1999/2000 per ritornare all’ultima vittoria dei molossi, 3-0 con doppietta di Cammarata e rete di Melis.

TORINO – I granata fin’ora non hanno mai perso in casa, dove hanno raccolto 10 vittorie e 4 pareggi. Nelle ultime cinque partite il Toro non ha mai raccolto il segno X, con un no gol nelle ultime due. In casa la squadra di Ventura ha segnato 21 reti a margine dei solo 8 subiti, con un +13 di differenza reti.

VERONA – L’Hellas ha vinto sei gare in trasferta con 3 pari e 5 sconfitte. Differenza reti a zero con 16 gol fatti e sempre 16 subiti.  Nelle ultime 11 gare gli scaligeri hanno sempre fatto 1X, senza vittorie della squadra in trasferta.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta