Vicenza-Grosseto, Bianco: “Partita decisa dagli episodi, siamo preoccupati ma tranquilli”

Bianco ai tempi del Grosseto

Cambia l’allenatore ma non cambiano i risultati, almeno per ora. Il Vicenza cade in casa col Grosseto nel giorno dell’esordio di Beghetto in panchina e dei festeggiamenti per il 110/o compleanno del club. Gianluigi Bianco, ex di turno, ha parlato ai giornalisti nel post-partita: “Avevamo un grande bisogno di punti, e abbiamo fatto la partita che dovevamo fare: loro hanno fatto due tiri e un gol! In più, non siamo riusciti a sfruttare le occasioni su palla inattiva. In sostanza è stata una gara decisa dagli episodi. Io e Gavazzi abbiamo provato a dare una mano agli attaccanti sulle fasce e mi pare che siamo sulla strada giusta. Penso di aver giocato una buona partita, non ho ancora il fiato per reggere i 90′ ma sono abbastanza soddisfatto. Siamo preoccupati ma tranquilli, consapevoli di essere una squadra forte. Il cambio di allenatore? Quando le cose vanno male purtroppo paga sempre il mister, ma ora dobbiamo seguire Beghetto”.

Notizie Correlate

Commenta