Rolando Maran

Il Varese rallenta la sua corsa ai playoff cadendo in casa contro l’Empoli. Il tecnico Rolando Maran commenta così la partita: “Nel primo tempo non siamo riusciti a giocare con un ritmo elevato, e quando non lo facciamo succede questo. Non riuscivamo a ripartire come al solito, non avevamo la giusta attenzione, e loro facevano sempre fallo sistematico. Nella ripresa abbiamo giocato bene, abbiamo avuto tante occasioni ma non siamo riusciti a segnare. Abbiamo perso una partita che assolutamente non meritavamo di perdere. Abbiamo tanti infortunati, e dopo il rigore sbagliato ho capito che non era una giornata fortunata. Ma se prendessi le assenze come alibi sarei davvero un allenatore scarso”.