Vicenza-Grosseto, la partita vista da un doppio ex: Fabio Viviani

Fabio Viviani

 

Vicenza-Grosseto è un match delicato per entrambe le squadre, alla ricerca della vittoria che manca da qualche tempo, soprattutto in casa dei veneti. Per capire meglio che partita sarà, il tecnico Fabio Viviani, doppio ex, ha parlato ai taccuini del sito ‘Biancorossi.net’. Ecco le sue parole:’‘E’ una gara da tripla perchè in questa gara, vista la situazione di entrambe, tutto può succedere. Il Vicenza ha cambiato allenatore e non vince da dieci gare, mentre il Grosseto fuori casa è temibilissimo, vincendo in campi difficili come Padova e Pescara. I toscani hanno un attacco di tutto rispetto, da Alfageme a Keko, da Caridi a l’ex Misuraca, fino ad arrivare al bomber Sforzini. Agiranno prevalentemente in contropiede, sarà quella la loro arma. Il Vicenza dovrà stare molto attento a non scoprirsi troppo e comunque dovrà necessariamente fare la partita”. Un giudizio su Beghetto, neo tecnico dei biancorossi veneti:”Ha un compito delicato, il Vicenza è in una brutta situazione e lui dovrà dare una scossa a tutto l’ambiente per non precipitare ancora più giù. Comunque lui conosce bene il gruppo, è stato il secondo di Maran lo scorso anno e sa dove intervenire. Sarà pronto da subito. Faccio il tifo per lui”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta